Macchine Agricole – Prime considerazioni sul decreto di revisione delle macchine agricole

Il decreto, rideterminando le scadenze per la revisione di tutte le categorie di macchine agricole, supera le criticità legate al rischio di sanzioni per gli operatori, dovute al superamento di alcune scadenze previste dal DM 20 maggio 2015 ed alla contemporanea mancanza del provvedimento diretto a stabilire i criteri e le modalità di effettuazione della revisione (emanazione prevista dall’art. 5 del suddetto decreto).

Le scadenze previste dal nuovo decreto, per tutte le categorie di macchine agricole, saranno le seguenti:

  • Se immatricolati entro il 31 Dicembre 1983 la revisione deve essere effettuata entro il 30 giugno 2021
  • Se immatricolati dal 1 Gennaio 1984 al 31 dicembre 1995 la revisione deve essere effettuata entro il 30 giugno 2022
  • Se immatricolati dal 1 Gennaio 1996 al 31 dicembre 2018, la revisione deve essere effettuata entro il 30 giugno 2023
  • Se immatricolati dopo il 1 Gennaio 2019, la revisione deve essere effettuata dopo 5 anni entro la fine del mese di prima immatricolazione.
2019-11-06T16:35:32+00:00 11 Aprile 2019|Notizie|
Apri chat
Bisogno di aiuto? Chatta con noi
Chatta con noi