VIVAISTI: Comunicazione annuale 2019

Si ricorda a tutte le aziende vivaistiche della Regione Toscana che anche per il 2019 è necessario effettuare entro il 31 marzo 2019 la conferma dell’iscrizione tramite compilazione sul sistema informativo ARTEA della DUA di “Comunicazione annuale per il 2019 della situazione produttiva e dell’elenco delle specie vegetali prodotte e commercializzate“.

La comunicazione annuale deve contenere l’attestazione del pagamento, per chi ne ha l’obbligo, della TARIFFA FITOSANITARIA ANNUALE.

ATTENZIONE: la TARIFFA FITOSANITARIA ANNUALE deve essere pagata entro il 31 gennaio 2019.

Gli importi della TARIFFA FITOSANITARIA ANNUALE sono uguali a quelli degli anni passati. Il pagamento  dovrà  essere effettuato esclusivamente sul conto corrente bancario intestato a Regione Toscana – Tesoreria Regionale – Tariffe per Servizi Fitosanitari, IBAN IT 72 D 07601 02800 001003018049 (lo stesso della scorso anno), specificando la causale del versamento “Tariffa fitosanitaria annuale – 2019” e il codice fiscale dell’azienda.

Nella Comunicazione annuale 2019 le aziende vivaistiche che hanno in produzione piante di Olea europea, Polygala myrtifolia, Lavandula dendata, Nerinum oleander, Prunus dulcis, Coffea,  devono compilare degli appositi campi nella DUA della Comunicazione. In particolare se il numero complessivo delle piante sopra dette è uguale o superiore a 6.000, deve essere biffata una voce specifica, altrimenti per ogni specie deve essere indicato il numero presunto di piante coltivate nel 2019.

 

2019-11-06T16:36:09+00:00 8 Gennaio 2019|Florovivaismo, Notizie|
Apri chat
Bisogno di aiuto? Chatta con noi
Chatta con noi